Iniziative delle Sezioni Territoriali

In questa pagina vengono raccolte le iniziative svolte dalle sezioni territoriali toscane UICI.

Arezzo

Firenze
In occasione della giornata nazionale del Braille 2021, il Museo Galileo di Firenze organizza, domenica 21 febbraio alle ore 15, in modalità a distanza con audioconferenza su Zoom “I viaggi di Gulliver ovvero… La scienza tra le nuvole” in collaborazione con il Politecnico di Torino, la nostra sezione territoriale dell’Unione ed il Circolo Ricreativo e Culturale “Gino Baragli”.
Le persone interessate all’evento possono segnalare la propria partecipazione alla nostra segreteria uicfi@uiciechi.it o 055-580319 entro venerdì 19 febbraio alle ore 17. Con la prenotazione, verranno fornite le credenziali di accesso alla conferenza.
Qui di seguito una breve presentazione dell’attività prevista:

GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE 2021
 I viaggi di Gulliver ovvero… La scienza tra le nuvole 
domenica 21 febbraio alle 15.00
I viaggi di Gulliver, capolavoro dello scrittore irlandese Jonathan Swift (1667-1745), racconta le disavventure per mare di un medico di bordo, Lemuel Gulliver, che incontra esseri e popolazioni fantastiche su isole immaginarie. Dietro la facciata fiabesca che ha portato da sempre a considerare l’opera un libro per l’infanzia, si cela tuttavia una vera e propria critica alla scienza, e una visione del mondo cinica e polemica.
Dopo aver raccontato le fantastiche avventure del protagonista, Emma Angelini del Politecnico di Torino e Andrea Gori del Museo Galileo prenderanno spunto dal capolavoro di Swift e dalla sua caricatura del mondo scientifico settecentesco, per analizzare le riflessioni dell’autore su scienza e società, nonché la sua critica al sapere, inutile senza il contatto con il raziocinio pratico.
Il pubblico sarà così condotto alla scoperta della satira corrosiva di Jonathan Swift e della ricerca di un mondo utopico da contrapporre ai vizi e difetti dell’Europa del Settecento.

Grosseto

Livorno

Lucca

Massa Carrara

Montecatini Terme

Pisa

Pistoia

Prato

Siena
I venerdì dell’U.I.C.I. Sezione di Siena ‘cavaliere Attilio Borelli’

I venerdì dell’U.I.C.I. di Siena partiranno giorno 29 gennaio 2021 alle ore 21.00 con un incontro molto significativo, quello dell’associazione “Avvocato di Strada”.
Questa associazione si dedica a dar voce agli invisibili che per questo sono sempre dimenticati.
Ci ritroveremo ogni quindici giorni sempre alla stessa ora e gli argomenti che tratteremo saranno i più vari: parleremo di salute, benessere, ricerca, formazione, prevenzione, arte, storia e altro.
Gli argomenti li troverete sul nostro sito: www.uicisiena.org oppure sulla pagina Facebook: uicisiena Gli incontri sono realizzati grazie al contributo del comune di Siena a valere sul bando “Siena di e per tutti 2020”.

Quarto appuntamento
in collaborazione con la Gazzetta di Siena
www.gazzettadisiena.it

Donna, diritti e pari opportunità
Venerdì 12 marzo ore 21:00

Interverranno:
– Linda Legname vice presidente nazionale Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti;
– Luisa Bartolucci direttrice di Slash Radio Web;
– Erica Monteneri presidente del circolo culturale Paolo Bentivoglio e autrice del libro
“Cammei”;
– Paola Lambardi socia onoraria della sezione territoriale di Siena dell’U.I.C.I. ;
– Lucia Secchi Tarugi consigliera parità provinciale;
– Tiziana Bruttini archivio U.D.I. ;
– Un’esponente del centro antiviolenza “Donna chiama donna”;

Coordinerà e concluderà i lavori Massimo Vita, presidente della sezione territoriale di
Siena dell’U.I.C.I.

Per seguire l’evento visitare il sito www.gazzettadisiena.it
Il presidente Massimo Vita