Archivi tag: Regione Toscana

Trasporto pubblico locale – Regione Toscana, prima in Italia per la riduzione al 50% della capienza dei bus per garantire maggior sicurezza a studenti e lavoratori

La Regione Toscana, prima Regione in Italia, verso la riduzione al 50% della capienza dei bus per garantire un maggiore standard di sicurezza anti Covid a studenti e lavoratori

Con un ulteriore stanziamento di 4 milioni di euro, che si va a sommare ai 3 milioni già destinati a fine agosto, abbiamo scelto di continuare a potenziare con servizi aggiuntivi, anche attraverso il ricorso a 200 bus turistici ed Ncc aggiuntivi, il trasporto pubblico scolastico, in modo da garantire un maggiore distanziamento tra gli studenti e contribuire a limitare la diffusione del Covid-19.

Oggi con questa delibera facciamo un decisivo passo avanti perché grazie a questo investimento nei 200 bus aggiuntivi ed a un corretto e ben coordinato impiego della didattica a distanza prevista dal nuovo dpcm possiamo raggiungere l’obiettivo della riduzione ad un effettivo 50% della capienza dei bus in Toscana, così da migliorare drasticamente il livello di sicurezza del trasporto pubblico locale per tutti gli utenti

Grazie ai 3 milioni che la Toscana aveva stanziato con delibera a fine agosto è stato finanziato fino ad oggi il lavoro di circa 200 bus mezzi, tra bus privati ed Ncc, per un totale di oltre 600 corse aggiuntive al giorno. I 4 milioni che stanziamo oggi serviranno per sostenere questo stesso livello di servizio aggiuntivo nel prossimi mesi.

Ringrazio la società One scarl, che gestisce l’esercizio , per l’impegno dimostrato fino ad oggi nell’organizzazione di questi servizi di emergenza. Ringrazio anche le Province per il lavoro di monitoraggio e controllo che stanno portando avanti e gli Istituti scolastici per la disponibilità propositiva dimostrata.

Servizio Civile Regionale Volontario – Bando per la selezione di giovani volontari

Si comunica che è aperto il bando per la selezione dei giovani volontari per lo svolgimento del Servizio Civile Regionale.

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online, accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC e seguendo le apposite istruzioni.

E’ possibile presentare la domanda tramite carta sanitaria elettronica (CNS) rilasciata da Regione Toscana o accedendo direttamente al link sopra indicato e compilarando l’apposita richiesta per ricevere l’abilitazione alla compilazione della domanda.

Devono essere compilati tutti i campi indicati nel format della domanda. Prima dell’invio della domanda deve essere allegato il curriculum vitae.

Una volta inviata la domanda, il candidato riceverà all’indirizzo di posta elettronica comunicato nella domanda una email di conferma di avvenuto invio della domanda e conseguente ricezione della stessa da parte dell’ente titolare del progetto prescelto. L’eventuale esclusione è comunicata direttamente dall’ente al giovane interessato.

La scadenza per la presentazione della domanda è il 27/10/2017.

Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione.

Requisiti per presentare la domanda

Può fare domanda chi, alla data di presentazione della stessa:

  • abbia un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni (quindi chi non ha ancora compiuto il 30° anno, ovvero 29 anni e 364 giorni);
  • sia regolarmente residente in Toscana o ivi domiciliato per motivi di studio o di lavoro propri o di almeno uno dei genitori;
  • sia inoccupato, inattivo o disoccupato ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015;
  • sia in possesso di idoneità fisica;
  • non abbia riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

Non può presentare domanda chi:

    viagra instructions

  • già presta o abbia svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontario, ovvero che abbia interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06;
  • abbia avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.

Può fare domanda chi sta frequentando un corso di studi di qualunque tipologia.

Ulteriori informazioni sono reperibili al seguente link: http://www.regione.toscana.it/-/servizio-civile-regionale-avviso-per-la-selezione-di-1764-giovani

Si allega il bando e la sintesi del progetto.

sintesi-progetto-side-by-side

Bando Servizio Civile Regionale








Servizio Civile Volontario Regionale: bando per la selezione dei giovani volontari

La scadenza del bando è stata prorogata al giorno 12 gennaio 2017.

Si comunica che è aperto il bando per la selezione dei giovani volontari per lo svolgimento del Servizio Civile Regionale.

La domanda, corredata dal curriculum vitae (datato e firmato in forma autografa) e dall’Allegato D , deve essere presentata esclusivamente on-line, collegandosi al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC entro il 16 dicembre 2016.

Si ricorda che la durata del servizio è di otto mesi e il pagamento dei giovani è avviata dopo la conclusione del terzo mese di servizio. Qualora il giovane, per qualsiasi ragione, interrompa il servizio prima del completamento del terzo mese, non avrà diritto al relativo pagamento.

Ulteriori informazioni sono reperibili al seguente link: http://giovanisi.it/2016/1116/servizio-civile-regionale-bando-per-2-129-giovani/

Si allega il bando e la sintesi del progetto.

bando-regionale-decreto_n-11701_del_09-11-2016
sintesi-progetto-side-by-side